Home » Glossario Erbe » Carvi

Carvi   

Habitat: tra gli 800 e i 2200 metri di altitudine. Clima caldo, sole e terreno ben drenato

Parte utilizzata: frutti

Proprietà: digestive, antispasmodiche, antisettiche

E’ una pianta erbacea biennale, detta anche Cumino dei prati, caratterizzata dalla presenza di un olio essenziale molto aromatico. Aiuta a favorire la digestione, ridurre gli spasmi e la presenza di gas nel tubo digerente. E’ anche un leggero antisettico intestinale. Viene utilizzato per infusi, decotti ma anche in cucina per realizzare dei liquori. Può essere d’aiuto nel ridurre l’alitosi (infuso per gargarismi) o per stimolare la circolazione (olio essenziale utilizzato per frizioni e massaggi). Questa pianta va consumata in piccole dosi (ad alte quantità potrebbe essere tossica) e non confusa con altre ombrellifere velenose.